COSTUME E SOCIETA'

COSTUME E SOCIETA'

Notizie dalla società, usi e costumi, viaggi, moda, arte, cronaca di ieri e di oggi, curiosità.

Atterraggi più pazzi del mondo: Airport Saint Martin

 
Saint Martin è un'isola dei Caraibi nord-est, situata a circa circa 300 km (190 miglia) ad est di Puerto Rico. L'isola ha una superficie di circa 88 kmq ed è divisa tra la Francia per il 60% e la parte meridionale Olandese per circa il 40% che è anche quella più popolata.
 
La divisione dell'isola risale al 1648 ed è una delle isole più piccole che sia divisa tra due nazioni. I due territori sono conosciuti come "St.-Martin/St. Maarten" o anche "St. Martins", o semplicemente "SXM" (SXM è un codice IATA) che identifica il Princess Juliana International Airport, l'aeroporto dell'isola.
 
La diversa appartenenza dell'isola, a differenza che nel passato, oggigiorno si riflette solo su fattori di offerta turistica, invece che politici o militari. I negozi migliori si trovano nella parte olandese, i ristoranti migliori sono in quella francese. Entrambe le zone accettano l'Euro e l'inglese come lingua di comunicazione.
 
Le Antille sono una delle mete preferite del turismo internazionale e l'isola è servita da compagnie aeree importanti che portano a jet di grandi dimensioni, tra cui il Boeing 747, l' Airbus A340, ed il McDonnell Douglas MD-11 che trasportano i turisti da tutto il mondo ogni giorno.
La breve lunghezza della pista principale dell' Aeroporto internazionale Princess Juliana e la sua posizione tra una grande collina e una spiaggia è diventata una sorta di attrazione tra le più bizzarre al mondo per gli spettacolari atterraggi.
 
Tantissimi fotografi affollano l'aeroporto per cercare di catturare le immagini di aerei di grandi dimensioni che atterrano a pochi metri sopra le teste dei bagnanti, che spesso richiano di essere spazzati via dal getto dei reattori se stanno in piedi lungo il suo percorso, su Maho Beach.
 
 
 
Vi è anche un piccolo aeroporto, anch'esso in una posizione particolare, nella parte francese dell'isola di Grand Case-Espérance. L'aeroporto permette l'atterraggio di piccoli jet e aerei ad elica che servono le vicine isole caraibiche. Per la sua posizione, l'Aeroporto Grand Case-Esperance aeroporto è spesso immerso nella nebbia durante la stagione degli uragani.
 
 
 
Alcune foto impressionanti dell' Aeroporto di Saint Martin e degli atterraggi.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Condividi post

Repost 0

Commenta il post