COSTUME E SOCIETA'

COSTUME E SOCIETA'

Notizie dalla società, usi e costumi, viaggi, moda, arte, cronaca di ieri e di oggi, curiosità.

Solapur, India: il salto rituale dei bambini

Baby-Dropping-Ritual.jpg

 

A Solapur si tiene un'antica tradizione, bizzarra e alquanto criticata si tratta del

 

SALTO RITUALE DEI BAMBINI

 

Questa manifestazione annuale si svolge da più di 300 anni presso  il tempio "Baba Sheikh Umar Saheb Dargah" .   

Il rito serve per ringraziare Dio e per benedire le coppie con un bambino; attrae molti devoti da tutto il paese e si crede che sia ottimo anche per la salute del bambino.

 

I bambini, spesso strillanti, vengono trasportati da un devoto sul terrazzo di una torre alta circa 13 mt dentro dei sacchetti. Arrivati in cima, i piccoli bimbi vengono afferrati per mani e piedi, tra canti e preghiere, poi gettati dalla torre.

 

Altri uomini, sotto la torre, tengono tesa una coperta e prendono al volo il bambino che cade.  Quando il bambino rimbalza sulla coperta, viene acciuffato da uno degli uomini e consegnato alla madre. Comprensibilmente per i bambini ci vogliono diversi minuti prima di riprendersi dallo shock.

 

L'evento è stato diffuso per la prima volta nel 2008. Nel 2009, l'evento è stato molto criticato da varie associazioni per i diritti umani.  I fedeli dichiarano che in tanti anni non ci sono mai stati incidenti e affermano che così i bambini crescono più forti e sani.

 

Solapur  è una città indiana nel sud-ovest Maharashtra, dalle antiche tradizioni. Si tratta di un importante snodo sulla linea ferroviaria centrale. È una città con una serie di  piccole e medie imprese, molto famosa nel settore tessile e per i pregiati asciugamani, famosi in tutto il mondo.  È sicuramente una società che si sta ammodernando in fretta, ma in cui convivono ancora antiche credenze e tradizioni, anche quelle più discutibili !


 






 

Condividi post

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post